Organzino

DEFINIZIONE:

Filato composto da due o più fili di seta tratta, prima ritorti singolarmente da destra a sinistra e quindi accoppiati e ritorti insieme a destra.

Viene impiegato in ordito nella fabbricazione dei tessuti di seta in particolare dell’Organza.